Ululano! E belano

con la medesima voce

roteando gli occhi

e scimitarre inutili

d’un falso acciao

per far sentire il sibilo

Vedendoli diresti che competano

che abbiano davvero discussione

Attori consumati

fingon baruffa…

per ingannar gli astanti

per dar senso alla recita

Poi si concentrano

alla greppia del potente…

chi in piedi…

chi in ginocchio

chi strisciando

seguendo l’indole

attenendosi alla parte

Guardando sembra guerra.

È solo minuetto…

ognun s’inchina all’altro

a tempo debito

essi son maschere…

sono anche marionette ed hanno i fili

o come i burattini

ricoprono la mano del potere..

Noi siam quelli che applaudono

che non s’accorgono

che intanto gli tagliano

la borsa

Annunci