maout

Innanzi tutto perchè è un buon libro, anche se non dovrei dirlo io, che sono parte interessata. Buona Fantasy in buona scrittura, perlomeno lo sforzo nello scriverlo è stato questo.

Secondo perchè esporre la mia arte è l’unico mezzo di sostentamento che mi è rimasto, che a voi, mi rendo conto, potrebbe fregare pochissimo, ma che dal mio punto di vista…bhè, ha una sua importanza.

Non sono un “scrittor giovine” anche se questo è il mio primo lavoro, la mia vita, che non vi narrerò qui, ha avuto alterne vicende che mi hanno portato ad uno scrivere piuttosto tardo, ma prolifico.

Alcuni, fra coloro che leggeranno queste righe conoscono la mia storia, altri la conosceranno presto, se avranno voglia di cercarla. Non la userò per vendere e per pietire. È la mia storia, ne sono fiero e questo libro è figlio suo, come lo sono io per come sono adesso.

Scrivo poesie, per le quali sto cercando ancora un editore e romanzi Fantasy, perchè la amo e mi piace scriverne, si possono dire tante cose con la Fantasy.

Questo che vi propongo è una monografia di una epopea (saga si dovrebbe dire più correttamente) che spero troverà presto le stampe, molto dipenderà anche dal successo e dal seguito che questo primo libro avrà. È una storia indipendente, assolutamente leggibile senza conoscere alcuna premessa.

I romanzi della saga sono già pronti, però, ed in realtà potrebbero già andare in stampa, ma che senso avrebbe, farlo, se poi non li leggesse nessuno? In fondo si scrive per questo, per essere letti.

Scelgo Maout per il romanzo d’esordio perchè quest’elfo mi piace, mi sta simpatico e mi pare un degnissimo rappresentante della mia “narrativa”.

Quante pretese per un romanzetto Fantasy…vero?

Bha! Forse, ma magari è proprio buono come dice di essere. L’unica vera possibilità di giudicarlo è leggerlo.

Non viene al momento distribuito nelle librerie, son tempi durissimi e Webmaster60 è un’editore molto artigianale…coraggioso, ma piccolo. Per cui si sceglie una forma quasi di auto-produzione e di fornitura on demand. Quindi se vorrete leggerlo dovrete proprio fare lo sforzo di deciderlo, volerlo e di ordinarlo (il che limita molto le mie velleità da scrittore). Aiutatemi a farlo diventare un libro vero, perchè lo è!

Per ordinazioni solo on line QUI e QUI

Esiste anche la versione e-book QUI 

Grazie per la vostra attenzione

Annunci