Dario e Franca

L’attrice se n’è andata il palco è vuoto

nel teatro non resta più nessuno

la voce tace, lì non c’è più corpo

e l’anima ne aleggia

il mimo, il guitto,

solo!

Ora prova la sua scena

ha fatto, sembra, un voto di silenzio

dietro nel retropalco, un nipote , un figlio

due giovani di scena

che provano la parte,

Più di un’allieva

di grande talento

 hanno imparato

anche a portar la voce

non è la stessa cosa

però

non è la stessa voce

è un’altra storia , un’altra donna

nella platea un uomo solo

aspetta

un saluto , un cenno

un riconoscimento

come una volta, come un tempo

quando quel palco non aveva orpelli

ed il teatro era solo un capannone

quando l’attrice era giovane

nei giorni pieni della sua bellezza.

Il suo silenzio…ci lascia un po’ più soli

la sua presenza, un’ombra

un cenno ed un capitolo

sul libro della storia del teatro

Annunci