PALESTINIAN-ISRAELI-CONFLICT-GAZA-STADIUM

Solo silenzio e rabbia

Attoniti!

Mentre memoria fugge

Inorridita!

Non c’è pietà, non c’è consolazione

Non ci sono parole

alla morte d’un popolo intero

Non c’è giustificazione allo sterminio … mai!

Quanta superbia … quanta tracotanza

quanta stupidità … quanto dolore

Da chi si crede figlio della grazia

E dimentica se stesso ed il suo sangue

Quanta disperazione … e quante lacrime.

Non ho parole, la mente mi si appanna

Solo dolore e schifo … e disperato guardo

deluso e inorridito della mia impotenza

e vedo, sì purtroppo vedo …ancora troppo bene

L’uomo dimenticare se stesso e il proprio Dio

Non c’è perdono per nessuno …

Non per chi lo fa

Non Per chi lo guarda e tace …

Non c’è perdono!

Qui!… Dove non c’è grazia

 

Annunci