notte f

Ora è notte

ma qui c’è troppa luce

e non è luce buona

essa è un’altra invenzione dell’essere umano.

È una luce forzata

macchiata e un po’ unta.

Una luce ch’è solo paura …

D’un colore ch’è verde petrolio

anche quando è bianca e pulita

d’un colore ch’è il sangue del mondo

sversato … sprecato …

per un vizio d’uomo

Noi abbiam posseduto la Terra

come fosse possibile e vero

noi abbiamo bevuto il suo sangue

come orrendi vampiri

Ora è notte dicevo

ma qui c’è troppa luce

perchè l’uomo ha paura del buio

non conosce sé stesso

non sa

non lo vuole sapere

che in assenza del buio

non esiste la luce

Non lo vuole sapere perchè …

egli prende … possiede e non è

Perchè vive inventando il suo vertice

perchè pensa che il mondo sia suo

Ora è notte … mi pare

ma lo vedi anche tu…

qui c’è troppa luce

Annunci