morti-a-mare

Nessuna lacrima per loro

nessuno piangerà la partenza

Son morti

in quel braccio di mare

solo quella sarà per loro

acqua salata

“Chi è morto?”

“Nessuno!”

mentre l’onda ritorna

…e riparte

così come fu

come è

come sempre sarà

Nessun rimpianto

nessuna memoria

nessun cordoglio

solo vuote parole

a ricordarne la fine

un accenno statistico …

numeri

Eppure calcarono il suolo

percorsero il loro cammino

soffrirono e piansero

sputarono a terra

divisero il pane

stesso sangue …

stessa strada

uguale cammino

un passo via l’altro

un respiro via l’altro

come me

come te

come ognuno di noi

Eppure non seppero mai

cosa fosse un diritto

Nessuno piangerà per loro

Nè oggi né mai

Annunci