You are currently browsing the monthly archive for settembre 2014.

rosso

Infinita tenerezza d’una storia

d’un amore che supera gli anni

che si beffa del tempo

che deride le cose comuni

che si staglia scorrendo nei giorni

che è più , molto più che non sola materia

più del corpo, lo sai, più del sangue

che non teme richezza,

senza pianto o lamento in povertà

perché non è solo carne

non soltanto passione

Del corpo sai … è cosa nota

mille ne han scritto

ed altrettanti ne hanno cantato.

quel che tu mi racconti … però

è storia d’anime

eterne fiamme, sì! D’eterno amore

che s’inseguono cercandosi sempre….

nelle notti e nei giorni

nelle albe e i tramonti

di vita in vita. correndo nell’ombra

risalendo poi verso luce …

come sogni guizzanti di vita

Annunci

fila

Detesto coloro che son pieni di certezze

quelli che non cambiano idea

quelli che trovano nei libri l’assoluta verità.

Non sopporto i venditori di fumo

i masticatori di retorica senza convinzioni.

I padroni della logica senza coinvolgimento.

Temo gli ambiziosi,

gli uomini che si fanno da soli

coloro che negano la fortuna

i professori darwiniani

I meritocratici da un tanto al chilo

i competitivi,

i signori della pubblicità

Coloro che cercano spazio

che amano la patria più della madre.

I costruttori di armi

gli inventori di morte

Ho terrore degli uomini del destino,

dei predestinati,

di quelli che hanno ragione perché ce l’hanno,

dei costruttori di roghi

dei processi sommari anche se popolari

di quelli che hanno trovato Dio e la verità

codogno parco

Escono dalla messa

a due a due, a tre a tre,

a quattro a cinque, in gruppo

Escono e sciamano

Riempiono la piazza

d’una tranquilla, antica

normale ipocrisia

Vecchia siccome il tempo

tradizionale … solida.

Ed hanno vesti nuove

comprate l’altro ieri

si salutano e parlano

ballando nel minuetto

di gesti formali e soliti

sorrisi d’affettazione.

E son passati gli anni

e non è cambiato niente.

Fermi , cristallizzati

in una palla di vetro

bloccati dentro al tempo

prigionieri della forma

schiavi oramai del vuoto.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us
"CONTRO IL GOVERNO
DELLA VERGOGNA,
per il rilancio
della sovranità popolare"
su Facebook

Licenza Creative Commons
Voce d'anima by giandiego marigo is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at giandiego.wordpress.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://giandiego.wordpress.com/.

paperblog