You are currently browsing the monthly archive for giugno 2011.

Sostituendo icone, cambiamo Dei

noi non modifichiamo la sostanza

siam sempre quelli del vitello d’oro.

Scambiamo figurine…celo, manca.

Non sappiam vivere senza incensar qualcuno

senza cercare in altri

quel che noi già sappiamo

sian essi imperatori o giornalisti

sian essi guitti o cantori…oppure niente

basta che siano là

sopra un’altare indiano

uno qualunque, basta…anche fotografia

purchè non ci costringa nel pensare

che nostra è l’anima

nostro anche il cervello

noi deleghiam pensiero

noi deleghiam parola

pur di restare in fila, dentro al mucchio

costruttori d’idoli noi siam

senza speranza.

A noi l’astratto non ci garba punto

a noi l’idea non basta

con pietre ed oro

con sangue e carne

con broccato e seta

noi dobbiam fare immagine.

Pensar per conto nostro

non è cosa.

Comprender che noi siamo movimento

noi siamo la sostanza

noi siamo il guitto e l’imperatore.

Noi siam creazione, noi siamo fonte e fine

noi, con il nostro intorno

siam tutto quel che occorre

Annunci

Free Image Hosting at www.ImageShack.us
"CONTRO IL GOVERNO
DELLA VERGOGNA,
per il rilancio
della sovranità popolare"
su Facebook

Licenza Creative Commons
Voce d'anima by giandiego marigo is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at giandiego.wordpress.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at https://giandiego.wordpress.com/.

paperblog